Svaligiavano in serie i negozi di abbigliamento del centro commerciale

Individuate da una commessa, le due giovani sono state fermate dalla polizia di Stato e denunciate a piede libero

Avevano trascorso il pomeriggio a rubare capi d'abbigliamento nei negozi del centro commerciale "Le Befane" di Rimini ma, l'ultimo colpo, si è rivelato fatale per un'albanese e una romena entrambe 18enni. Le due giovani, dopo essere entrate in una boitique, si erano appartate nel camerino con la scusa di provare degli indumenti per poi allontanarsi in tutta fretta. Insospettita, la commessa è entrata a sua volta nello stanzino di prova e ha trovato a terra una placca antitaccheggio mettendosi così all'inseguimento delle due giovani. Raggiunte e messe alle strette, le 18enni hanno ammesso di aver staccato un antitaccheggio dalla maglia. La commessa ha quindi chiesto di controllare gli zaini delle due e, al loro interno, è spuntata dell'altra refurtiva asportata sempre nei negozi del centro commerciale. E' stata quindi allertata la polizia con gli agenti che hanno fermato le ragazzine per poi portale in Questura dove, al termine degli accertamenti, sono state denunciate a piede libero per tentato furto aggravato in concorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Carlo Cracco vignaiolo, lo chef inizia la vendemmia nella sua tenuta

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Facoltoso ristoratore intasca il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento