rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Taccheggiatore cade nella rete della Polizia: aveva rubato al centro commerciale

Un ucraino di 38 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato sabato pomeriggio dagli agenti delle Volanti

Ha commesso una serie di furti in diversi punti vendita di un centro commerciale di Rimini. Un ucraino di 38 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato sabato pomeriggio dagli agenti delle Volanti. I poliziotti intervenuti hanno subito ricostruito quanto accaduto e cioè che il personale addetto alla vigilanza, mediante il sistema di videosorveglianza aveva notato che un individuo aveva inizialmente prelevato alcuni prodotti nel reparto parafarmacia e poi si era spostato nel reparto alimentare prendendo altre confezioni dagli scaffali.

Successivamente si era spostato nella zona giocattoli e qui aveva iniziato a occultarsi addosso gli oggetti precedentemente presi nei reparti sopra menzionati. Ad un certo punto è giunta anche una donna che lo ha affiancato. La merce, quasi totalmente non rivendibile a causa dei danneggiamenti effettuati alle confezioni nell'atto della rimozione dei dispositivi antitaccheggio, è stata restituita. L'uomo è stato arrestato per tentato furto aggravato di confezioni di formaggio e di alcuni cosmetici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taccheggiatore cade nella rete della Polizia: aveva rubato al centro commerciale

RiminiToday è in caricamento