menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Taccheggiatrice ruba vestito da 250 euro. Ma i carabinieri gli sbarrano la via di fuga

Ha tagliato il sistema anti-taccheggio con un paio di forbici ed ha rubato un vestito dal valore di 250 euro, nascondendolo nella sua borsa. Ma è stata notata ed inseguita dal negoziante prima e dai Carabinieri, che l'hanno bloccata

Ha tagliato il sistema anti-taccheggio con un paio di forbici ed ha rubato un vestito dal valore di 250 euro, nascondendolo nella sua borsa. Ma è stata notata ed inseguita dal negoziante prima e dai Carabinieri, che l'hanno bloccata. Una 52enne di nazionalità russa, clandestina in Italia, è stata arrestata giovedì pomeriggio con l'accusa di furto aggravato. L'episodio si è consumato in un grande magazzino di Misano. La donna si trova in carcere a disposizione della magistratura.

Sempre a Misano è stato arrestato un napoletano di 21 anni, agli arresti domiciliari per droga, per evasione. Il giovane, usufruendo di un regolare permesso per recarsi al Sert, è stato sorpreso dalla pattuglia in via di Misano, in compagnia della fidanzata, fuori dall’orario consentito.

A Bellaria è stata invece arrestata una nomade di 19 anni poichè deve scontare una pena di 3 mesi e 28 giorni di reclusione poiché riconosciuta colpevole del reato di furto aggravato commesso nella provincia di Modena  nel 2012
.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento