Taglio del nastro per il centro Ricreativo di San Vito

Realizzato dalla Pro Loco, verrà intitolato a Umberto Cav. Mazzotti ex presidente di Banca Malatestiana nel decennale dalla scomparsa

Sabato 3 Agosto alle ore 19:30 nell’area adiacente alla parrocchia di San Vito verrà inaugurato il Centro Ricreativo Sportivo realizzato dalla Pro Loco San Vito che verrà intitolato a Umberto Cav. Mazzotti ex presidente di Banca Malatestiana nel decennale dalla scomparsa. Il centro Sportivo Ricreativo è composto da un campo da Calcio a 7, un campo da Beach Tennis, un campo da Beach Volley, un campo da bocce e un’area per a disposizione delle famiglie. Durante l’inaugurazione verrà offerto un buffet a tutti i presenti. Durante la serata verranno organizzati diversi eventi sportivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento