Tanti i volontari per ripulire dai rifiuti la spiaggia della Perla Verde

Anche l’assessore al Demanio, Andrea Dionigi Palazzi, ha partecipato domenica all’iniziativa organizzata da Italia Nostra “Salviamo il nostro mare”

Anche l’assessore al Demanio di Ricciome, Andrea Dionigi Palazzi, ha partecipato domenica all’iniziativa organizzata da Italia Nostra “Salviamo il nostro mare” in collaborazione con altre associazioni ambientaliste del territorio. L’appuntamento ha toccato la spiaggia della Perla Verde dopo le tappe di Cattolica e Misano Adriatico con la finalità di sensibilizzare e far conoscere gli effetti collaterali e dannosi di uno scorretto utilizzo di packaging e imballaggi e la conseguente difficoltà del loro smaltimento. I volontari, tra cui tante famiglie con bambini, si sono dedicati alla zona tra piazzale Azzarita e il Marano raccogliendo 30 sacchi di materiale plastico di vario tipo, polistirolo, reti, bottiglie. “Si tratta di una bella iniziativa – ha dichiarato l’assessore Dionigi Palazzi – utile a educare al rispetto e alla tutela per beni preziosi come il mare e la spiaggia. A questo proposito colgo l’occasione per ringraziare i bagnini di Riccione che costantemente sono impegnati, anche nella stagione invernale, a mantenere pulita la battigia e a prendersene cura”.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento