Tappa riminese per l'impresa sportiva del finanziere Daniele Battelli

Il militare sta attraversando l'Italia in sella alla sua bicicletta per ricordare il collega scomparso

Il Sovrintendente della Guardia di Finanza di Rimini Daniele Battelli che ieri ha intrapreso, a ricordo dell’Appuntato Scelto Giuseppe Bucolo, prematuramente scomparso a causa di un arresto cardiaco, un viaggio in bicicletta “in solitaria” con partenza da Milano, che si concluderà l’8 giugno prossimo a Barcellona Pozzo di Gotto, è giunto questa mattina proveniente da Bologna, intorno alle 11,00, presso la sede del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Rimini. Qui ha effettuato una breve sosta accolto dal Comandante Provinciale, Colonnello Antonio Giuseppe Garaglio, da amici e colleghi e da una rappresentanza dell’A.N.F.I. (Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia), che lo hanno salutato calorosamente e incoraggiato per questa ammirevole iniziativa ed in prospettiva del lungo e faticoso viaggio che si completerà in Sicilia.

L’itinerario prescelto dal Finanziere, appartenente al Nucleo di polizia economico-finanziaria di Rimini, prevede quali tappe principali le città che hanno segnato la vita del collega e amico Giuseppe: avrà quindi inizio a Milano (dove prestava servizio), passerà da Bari (dove è deceduto) e terminerà a Barcellona Pozzo di Gotto (dove è stato seppellito).  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’iniziativa di solidarietà e sensibilizzazione della fiamma gialla riminese, appassionato della bicicletta, è patrocinata dal Comando Generale della Guardia di Finanza.
Oltre al nobile intento di voler ricordare così l’amico commilitone, prematuramente scomparso, con questo suo “giro d’Italia in solitaria”, il Vicebrigadiere vuole promuovere la diffusione dello sport e in particolare l’importanza rivestita dall’attività fisica come imprescindibile forma di prevenzione dell’infarto e delle malattie cardiovascolari.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento