Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Scompare da Taranto, ritrovato impiccato al bagno 66

Si era allontanato da Taranto lo scorso 16 ottobre, facendo perdere le proprie tracce. Fino a lunedì sera, quando i Carabinieri lo hanno trovato impiccato in un gazebo del bagno 66

Si era allontanato da Taranto lo scorso 16 ottobre, facendo perdere le proprie tracce. I famigliari ne avevano denunciato la scomparsa tre giorni dopo ma di G.R., 49 anni, agente della locale Polizia Municipale, nessuno sapeva più nulla. Fino alle 21.30 circa di lunedì sera quando i Carabinieri di Miramare lo hanno trovato impiccato ad una trave del gazebo del bagno 66, sul lungomare Tintori.

Sono in corso gli accertamenti per comprendere le motivazioni che hanno spinto il Vigile Urbano all'insano gesto ed a ricostruire quanto gli è successo negli ultimi giorni. L'unica certezza di questa vicenda è che il tarantino si era allontanato volontariamente e non aveva detto a nessuno le ragioni di ciò e dove fosse diretto.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scompare da Taranto, ritrovato impiccato al bagno 66

RiminiToday è in caricamento