Tassa sul suolo pubblico, la Lega Riccione: "L'azzeramento è un passo per aiutare le attività a riaprire"

"Siamo a fianco degli operatori e siamo pronti a supportarli, con sgravi economici, nella loro attività, oltre che nella concessione di nuovi spazi"

“L’azzeramento della Cosap, la tassa sull’occupazione suolo pubblico, è un atto concreto che sostiene i nostri operatori del commercio, ristoratori e bar, nell’affrontare la grave crisi economica e la ripresa delle attività, con tutte le prescrizioni per il contenimento del contagio da Covid-19", affermano i consiglieri comunali della Lega di Riccione Andrea Bedina e Marco Ragni.

"Oggi più che mai è poi urgente sburocratizzare tutti quei passaggi che appesantiscono gli iter e allungano i tempi in un momento in cui dobbiamo correre veloci. Siamo a fianco degli operatori e siamo pronti a supportarli, con sgravi economici, nella loro attività, oltre che nella concessione di nuovi spazi. Un plauso ai nostri cinque operatori che hanno già presentato un progetto per la movida lounge e hanno saputo reagire, coniugando idee e coraggio. Auspichiamo che altri progetti arrivino e siamo pronti a sostenerli, concretamente, perché l’offerta turistica del nostro Comune possa continuare a rappresentare un’eccellenza riconosciuta a livello nazionale e non solo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento