rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca

Nasce il tavolo dei giovani, le nuove generazioni protagoniste nelle scelte dell’amministrazione

L’assessora Francesca Mattei: “Rimini sempre più una città a misura di giovane”

Coinvolgere i giovani nelle scelte dell'amministrazione locale e partire dalle loro idee per definire le politiche che li riguardano. È questo uno degli obiettivi del ‘Tavolo giovani’, uno strumento di co-programmazione volto a dare più voce e spazio alle ragazze e ai ragazzi che a Rimini vivono, studiano, abitano. Un luogo di incontro che mira a contribuire fattivamente alla realizzazione di percorsi di collaborazione e di scambio di informazioni tra Palazzo Garampi e le realtà che orbitano attorno al mondo – pubblico e privato - dei giovani. L’adesione al Tavolo, infatti, comporta la possibilità di partecipare a degli incontri (con scadenza mensile) finalizzati a co-programmare e pianificare in maniera sinergica tra associazioni, terzo settore e istituzioni le politiche giovanili, con lo scopo di rendere Rimini una città sempre più a ‘misura di giovane’ e di sostenere la partecipazione della società civile nelle decisioni della comunità.

“Diamo inizio a un percorso di grande significato che ha l’obiettivo di dare vita a un lavoro intersettoriale che attraversa tante tematiche, dalla scuola allo sport, e che vede al centro le istanze, i suggerimenti e le idee delle associazioni e dei soggetti che sono a stretto contatto con l’universo giovanile - è il commento di Francesca Mattei, assessora alle Politiche giovanili del Comune di Rimini – Una collaborazione orizzontale per far sì che le ragazze e i ragazzi apportino il loro contributo, il loro sguardo e la loro ‘freschezza’ nella costruzione della Rimini del domani”.

Il primo incontro è in programma è mercoledì 1 marzo alle ore 12 presso l’Ufficio Politiche Giovanili in Piazza Cavour 27.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce il tavolo dei giovani, le nuove generazioni protagoniste nelle scelte dell’amministrazione

RiminiToday è in caricamento