Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Taxisti abusivi finiscono nella rete della polizia Stradale

In quattro sono stati pizzicati dagli agenti mentre effettuavano il trasporto di persone senza autorizzazioni

Continuano serrati i controlli della polizia Stradale per contrastare il fenomeno dei taxisti abusivi. Nella serata di domenica sono stati 3 i conducenti che, senza autorizzazione, sono finiti nella rete degli agenti. In particolare, un privato cittadino aveva allestito la propria auto al trasporto delle persone dietro compenso e, oltre alla patente, ha dovuto dare l'addio alla propria auto che è stata sequestrata e dovrà pagare una multa da 1775 a 7101 euro. Negli altri due casi, invece, si è trattato di titolari di permesso di noleggio conducente ma che espletavano il servizio non rispettando le norme, Per questi ultimi è scattata una sanzione tra 169 e 679 euro oltre alla sospensione della carta di circolazione da 2 a 8 mesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taxisti abusivi finiscono nella rete della polizia Stradale
RiminiToday è in caricamento