menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Teatro Galli, un altro tassello verso la ricostruzione

La Giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo per i lavori di completamento dell’intervento di natura archeologica, preliminare e propedeutica all’intervento di ricostruzione del Teatro “Amintore Galli”

La Giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo per i lavori di completamento dell’intervento di natura archeologica, preliminare e propedeutica all’intervento di ricostruzione del Teatro “Amintore Galli”, uno dei quattro interventi previsti (gli altri sono quello di carattere generale costruttivo della struttura e delle opere, quello sugli apparati decorativi, quello sulla meccanica di scena) per giungere al completamento dell’opera generale di ricostruzione.

Un completamento dell’intervento di natura archeologica, del costo di 550milaeuro  (276.900 euro l’importo dei lavori a base d’asta) che, completando quello già iniziato, porterà a termine gli scavi relativi alla zona del palcoscenico raggiungendo le quote di progetto già autorizzate dalle Soprintendenze competenti al fine di poter procedere alla ricostruzione del Teatro di Rimini Amintore Galli.

Gli scavi non si estenderanno per tutta la zona corrispondente del palcoscenico ma presenteranno delle fasce di rispetto di circa 2 metri di larghezza al fine di garantire più stabilità ai muri esterni e necessarie per realizzare le paratie nel successivo appalto relativo all’intervento di carattere generale e costruttivo della struttura e delle opere per la ricostruzione del Teatro di Rimini. Le fasce di rispetto verranno indagate successivamente dall’appaltatore dei lavori nel corso di quest’ultimo intervento di carattere generale e costruttivo della struttura e delle opere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento