Tenta di derubare un anziano, una romena denunciata dai carabinieri

La donna ha cercato di sfilare la catenina dal collo della vittima ma, una volta scoperta, è fuggita su una Bmw

Nella giornata di domenica, al termine di una serie di accertamenti, i carabinieri di Misano Adriatico hanno denunciato a piede libero una 45enne romena. La donna, che deve rispondere di tentato furto aggravato, nel pomeriggio del 18 giugno aveva avvicinato un pensionato con un pretesto. Approfittando della distrazione dell'anziano, la 45enne ha cercato di sfilargli dal collo la catenina d'oro ma, quando l'uomo si è accorto di quanto stava accadendo e ha reagito, la straniera è fuggita a bordo di una Bmw guidata da un complice. La romena, già nota alle forze dell'ordine e in Italia senza fissa dimora, è stata individuata grazie al racconto dei testimoni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento