Cronaca

Tenta di imbarcarsi sull'aereo armato di coltello, bloccato dalla Polaria

Il turista russo stava rientrando nel suo paese quando è finito nei guai al momento di imbarcarsi al "Fellini"

Come souvenir della vacanza in riviera ha portato a casa una denuncia a piede libero il turista russo che, venerdì scorso, è stato bloccato prima di imbarcarsi sull'aereo che dal "Fellini" decollava alla volta di Mosca. Al momento di superare i controlli della sicurezza il bagaglio a mano del 32enne ha fatto scattare il metal detector e, dai raggi x, è stato possibile notare un oggetto sospetto nella borsa. Fattala aprire, nascosto tra vari oggetti personali è spuntato un coltello con la lama da 20 centimetri ed è intervenuta la Polizia di Frontiera. Portato negli uffici dell'aeroporto, il turista è stato identificato e denunciato e, prima di partire, ha dovuto dire addio al coltello che è stato sequestrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di imbarcarsi sull'aereo armato di coltello, bloccato dalla Polaria

RiminiToday è in caricamento