Tenta di rubare dei capi d'abbigliamento e aggredisce i commessi

Parapiglia nel negozio H&M di Rimini per un giovanissimo taccheggiatore sorpreso a strappare i sistemi antifurto

Pomeriggio agitato nel negozio H&M di Rimini quando, martedì, i commessi hanno sorpreso due malviventi che cercavano di rubare i capi di abbigliamento. I giovani, dopo aver strappato le etichette antiplaccheggio, hanno tentato di nascodere la refurtiva ma sono stati scoperti dai dipendenti. Ne è nato un parapiglia con i ladri che hanno spintonato i tre addetti alla vendita nel tentativo di fuggire mentre, dal negozio, è partita la telefonata che ha fatto accorrere una pattuglia dei carabinieri. Solo uno dei malviventi è stato bloccato e, a finire in manette, è stato un neo maggiorenne di origini nordafricane residente a Ravenna. Mentre il 18enne è stato portato in caserma, i tre dipendenti sono stati costretti a ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso che li hanno poi dimessi con prognosi tra i 3 e i 6 giorni. Dopo una notte in cella di sicurezza, il malvivente è stato processato per direttissima con l'accusa di rapina mentre sono in corso le indagini per individuare il complice.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento