Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Tenta il furto nel negozio di elettronica, manette per un giovane nordafricano

Dopo aver insospettito il personale della sicurezza, si è infilato la merce in tasca e ha cercato di fuggire

E' stato arrestato con l'accusa di tentato furto aggravato un marocchino 19enne che, nel pomeriggio di domenica, ha cercato di rubare del materiale in un negozio di elettronica presso il centro commerciale Le Befane. Il giovane, verso le 17, è entrato dentro lo store e, con fare che ha insospettito il personale della vigilanza, ha iniziato a girare tra gli scaffali. Dopo aver armeggiato con una scatola di auricolari per cellulare, il 19enne si è diretto velocemente verso l'uscita ma è stato bloccato e, nel frattempo, è stato richiesto l'intervento della Volante. Nelle tasche del marocchino sono stati trovati gli auricolari che gli sono valsi le manette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta il furto nel negozio di elettronica, manette per un giovane nordafricano

RiminiToday è in caricamento