Tenta l'ingresso in A14 con la bicicletta, bloccato in extremis al casello

L'uomo aveva già superato la barriera quando è stato fermato da una pattuglia della polizia Autostradale che lo ha indirizzato sulla "retta via"

Come se nulla fosse aveva già aggirato la barriera del casello e, con la sua bicicletta, stava iniziando a pedalare tranquillamente verso l'autostrada. Ha causato non poco scompiglio il ciclista che, nel pomeriggio di mercoledì, ha tentato di avventurarsi in A14 con la sua due ruote. L'allarme è scattato poco dopo le 14 quando gli automobilisti che si trovavano al casello di Rimini sud hanno dato l'allarme per la presenza della bicicletta che stava entrando in autostrada. Sul posto si è precipitata una pattuglia della polizia Autostradale con gli agenti che hanno immediatamente intercettato il ciclista ancora nei pressi del casello. Bloccato all'uomo, del quale non sono state fornite le generalità, è stato fatto notare l'errore e dopo averlo accompagnato fuori dall'A14 gli agenti lo hanno reindirizzato per la "giusta via".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento