Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Cattolica

Tenta la rapina al supermercato ma si imbatte in carabiniere libero dal servizio

Sfortunato il malvivente che aveva fatto incetta di prodotti per poi cercare di superare le casse senza pagare

E' stato decisamente sfortunato il malvivente che, nel pomeriggio di venerdì, ha cercato di rubare in un supermercato di Cattolica ma si è imbattuto in un carabiniere libero dal servizio. Il ladro, un 36enne campano già noto alle forze dell'ordine, entrato nel negozio ha fatto incetta di formaggi per un valore di 220 euro per poi tentare di superare le barriere antitaccheggio senza pagare. Le manovre, però, sono state scoperte dal personale della sicurezza che lo ha fermato per poi accompagnarlo negli uffici. Improvvisamente il campano ha iniziato a reagire ingaggiando una collutazione con la security e una commessa. E' stata quest'ultima ad avere la peggio, riportando lesioni poi giudicate guaribili in 10 giorni, rovinando a terra e consentendo la fuga al 36enne. Ad assistere alla scena c'era un carabiniere della Tenenza di Cattolica che, libero dal servizio, stava facendo la spesa ed è intervenuto per inseguire il fuggitivo riuscendo a bloccarlo in contemporanea con l'arrivo dei colleghi. Ammanettato e portato in caserma, l'uomo è stato arrestato per tentata rapina e sarà processato per direttissima sabato mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta la rapina al supermercato ma si imbatte in carabiniere libero dal servizio

RiminiToday è in caricamento