Tentano di svaligiare la profumeria, malviventi in fuga a Marina Centro

All'arrivo della Volante i ladri sono riusciti a scappare facendo perdere le loro tracce agli agenti

Ci erano quasi riusciti a mettere a segno il colpo in una profumeria di Marina Centro, che gli avrebbe valso un bottino di oltre 6mila euro, ma sono stati messi in fuga da una pattuglia della polizia di Stato. Il tentativo di furto è andato in scena nella notte tra martedì e mercoledì quando, i malviventi, sono riusciti a forzare la porta del negozio e a iniziare a far sparire le bottiglie più costose. E' però scattato l'allarme e, sul posto, è accorsa una Volante che, nonostante si fosse avvicinata con circospezione per cercare di arrestare in flagranza i ladri, è stata notata dai malviventi. Alla vista delle divise, i ladri sono scappati a piedi nelle strade limitrofe, abbandonando il bottino, facendo perdere le loro tracce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento