menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentano il furto in una gioielleria di San Giovanni, ladri messi in fuga dall'allarme

Il colpo è andato in scena verso le 2.40 di lunedì. I ladri in fuga a bordo di una Renaut Scénic sono stati inseguiti dai carabinieri prima che abbandonassero l'auto e si disperdessero nei campi

L'allarme al 112 è scattato alle 2.40 di lunedì quando, in una gioielleria della Sp Saludecese a San Giovanni in Marignano, alcuni malviventi hanno cercato di entrare nel negozio per rubare i preziosi. Vista l'entrata in funzione dell'anti-furto, i ladri sono scappati senza rubare nulla ma, alle loro calcagna, si sono messi i carabinieri della Tenenza di Cattolica intervenuti a sirene spiegate. Ne è nato un folle inseguimento con i ladri che, a bordo di una Renaut Scénic, vistisi oramai nella rete dei militari dell'Arma hanno abbandonato il mezzo e proseguito la fuga a piedi disperdendosi. Sul posto sono intervenute altre pattuglie dei carabinieri ma, nonostante il setacciamento dei campi, i malviventi sono riusciti a far perdere le loro tracce. L'auto è risultata rubata in Toscana e i militari dell'Arma hanno proceduto a rilevare sia sul mezzo che sulla porta della gioielleria, i rilievi del caso per individuare tracce utili alle indagini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ragazzino terribile arrestato dopo un'escalation di furti e rapine

  • Cronaca

    La certificazione per l'Isee si può chiedere anche alle Poste

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento