Si attiva l'abbonamento Sky con il nome di un altro: denunciato

Ancora una volta una truffa è stata scoperta dai Carabinieri di Novafeltria che continuano a porre grande attenzione sul particolare fenomeno. I militari hanno denunciato un 42enne residente nel beneventano responsabile di tentata truffa

Ancora una volta una truffa è stata scoperta dai Carabinieri di Novafeltria che continuano a porre grande attenzione sul particolare fenomeno. I militari hanno denunciato un 42enne residente nel beneventano responsabile di tentata truffa. Lo scorso aprile al comando di Pennabilli si presentata una persona riferendo che, in quella mattinata, aveva ricevuto una telefonata da parte di un operatore di Sky per confermargli l’attivazione dell’ulteriore abbonamento televisivo nella sua abitazione nel beneventano.

Tanta era l’incredulità del malcapitato poiché seppur cliente con la società Sky non aveva mai richiesto l’ulteriore abbonamento né tantomeno aveva alcun appartamento di proprietà in Campania. Capendo di essere stato vittima di un raggiro, l’uomo si è presentato quindi dai Carabinieri per sporgere denuncia.

Le indagini hanno permesso di accertare che il 42enne, proprietario di un appartamento nel beneventano, all’atto della stipula dell’abbonamento televisivo con la suddetta società, aveva attivato il relativo contratto intestandolo all’ignaro denunciante. Il nuovo abbonamento è stato revocato ed il malfattore, con precedenti specifici, deferito all'autorità giudiziaria per tentata truffa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento