Passante chiama il 112 e riesce a sventare un furto al Consorzio di Bonifica

A dare l'allarme è stato un passante che ha notato un'effrazione sulla recinzione. Quando i militari sono arrivati sul posto, i malviventi sono fuggiti attraverso i campi

Tentato furto al Consorzio di Bonifica, di via Ferrarin, a Bellaria. A dare l'allarme è stato un passante che ha notato un'effrazione sulla recinzione. Quando i militari sono arrivati sul posto, i malviventi sono fuggiti attraverso i campi. Dai rilievi è emerso che i malviventi avevano tagliato la rete di recinzione, per poi entrare nel magazzino dove avevano tentato di rubare un generatore di corrente elettrica del valore di alcune centinaia di euro. La tempestiva segnalazione del cittadino ed immediato intervento della pattuglia è stata indispensabile per sventare un danno maggiore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Coronavirus, nuovo decreto fino al 5 marzo: divieto di ricevere più di due persone in casa

Torna su
RiminiToday è in caricamento