Tentato furto nella notte, il ladro smascherato dall'impianto d'allarme

La sirena ha attirato l'attenzione di una pattuglia dei carabinieri che stava transitando lungo la strada

Nella notte tra giovedì e venerdì una pattuglia dei carabinieri della Tenenza di Cattolica stava transitando lungo viale Carducci quando i militari sono stati attirati dall'entrata in funzione del sistema di allarme del supermercato Conad. Intervenuti sul posto hanno sorpreso in flagranza un 58enne di Saludecio, già noto alle forze dell'ordine, che dopo aver scavalcato la recinzione del cortile stava forzando una porta laterale. Alla vista delle divise il ladro ha tentato la fuga ma, dopo un breve inseguimento, è stato ammanettato. Portato in caserma e arrestato per tentato furto aggravato, dopo una notte in camera di sicurezza sarà processato per direttissima venerdì mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento