Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Tenta di abusare di una turista nel bus davanti ai viaggiatori: arrestato per violenza sessuale

Un 43enne, residente a Carpi (Modena), è stato arrestato venerdì pomeriggio dalla Polizia di Stato

Davanti anche a diversi bambini si sarebbe abbassato i pantaloni nel tentativo di abusare di una viaggiatrice a bordo di un autobus. Un 43enne marocchino, residente a Carpi (Modena), è stato arrestato venerdì pomeriggio dalla Polizia di Stato. L'episodio si è consumato intorno alle 17 a Rimni, nei pressi di viale Regina Elena, a bordo del bus della linea 11.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, nel mirino dell'extracomunitario sarebbe finita un'ignara turista. Dopo essersi denudato le parti intime, nonostante la folla e bimbi a bordo del mezzo pubblico, avrebbe cercato più volte di portare a termine il proprio obiettivo alle spalle della donna. La turista si è ovviamente accorta di cosa le stava accadendo, dando l'allarme.

E' subito intervenuto l'autista del mezzo pubblico, che ha fermato il bus, allertando la Polizia. Intanto le amiche della turista importunata hanno provveduto a filmare col cellulare il marocchino in attesa dell'arrivo delle forze dell'ordine. Bloccato e portato in Questura il 43enne è arrestato per violenza sessuale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di abusare di una turista nel bus davanti ai viaggiatori: arrestato per violenza sessuale

RiminiToday è in caricamento