'Teppistelli' in azione a Cattolica: volevano scassinare distributore di bevande

Hanno tentato di rompere un distributore di bibite. Ad agire tre 'teppistelli', bloccati dai Carabinieri. Il fatto è avvenuto nel cuore della nottata tra lunedì e martedì in una tabaccheria di Cattolica

Hanno tentato di rompere un distributore di bibite. Ad agire tre 'teppistelli', bloccati dai Carabinieri. Il fatto è avvenuto nel cuore della nottata tra lunedì e martedì in una tabaccheria di Cattolica. A dare l'allarme è stata una donna, che abita sopra il punto vendita. Una volta aperta la finestra, di aver visto 3 ragazzi scappare, bloccati poco dopo dalle "luci blu" dell'Arma. Si tratta di 14enni del posto, che avevano tentato di rompere, con un grosso sasso, il lucchetto del distributore automatico di bibite. Identificati, sono stati affidati ai genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento