rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca

Termina il fermo pesca, banchi aperti al mercato. "Triglie, sogliole e seppiolini in abbondanza"

In relazione alla stagionalità del prodotto pescato si prevede un’abbondanza di triglie, canocchie, moli, sogliole, alici ed anche seppiolini

Addio fermo pesca, le barche tornano in mare. Con l’occasione il Consorzio operatori del Mercato Centrale Coperto informa che da martedì 13 settembre, in riferimento alla riapertura totale della pesca dell’Alto Adriatico, con tutte le barche della Marineria di Rimini in mare, si potranno nuovamente trovare aperti tutti gli oltre 55 banchi della pescheria del Mercato Coperto ricchi di pesce fresco del nostro mare in tutte le su varietà. In relazione alla stagionalità del prodotto pescato si prevede un’abbondanza di triglie, canocchie, moli, sogliole, alici ed anche seppiolini.

Il mercato “specifica che gli Operatori del Mercato Coperto aspettano tutti i clienti per condividere con loro uno dei momenti più importanti dell’anno, assaporando così la tradizione di un rito che da decenni si è radicato nelle abitudini della città di Rimini”.

La pescheria del Mercato Coperto di Rimini è una tra le più grandi e qualificate della Regione, con un assortimento importante di prodotti a km0 e molluschi oltre a quelli di provenienza italiana, allevati, congelati e di importazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Termina il fermo pesca, banchi aperti al mercato. "Triglie, sogliole e seppiolini in abbondanza"

RiminiToday è in caricamento