Terminati i lavori per il nuovo look di via Lamarmora a Misano

Rifacimento dei marciapiedi, la sostituzione e la piantumazione di alberature in linea con il contesto urbano

Sono terminati i lavori di sistemazione e messa in sicurezza dei marciapiedi di via Lamarmora nel capoluogo di Misano. I lavori sono stati realizzati come opere di urbanizzazione a scomputo all’interno della convenzione urbanistica del comparto C2-6 via Unità d’Italia e hanno previsto il rifacimento dei marciapiedi, la sostituzione e la piantumazione di alberature in linea con il contesto urbano in cui sono inserite e tenendo conto i principi di compensazione e bilanciamento della CO2. A completamento dei lavori, saranno istallati i nuovi impianti di illuminazione. Successivamente sarà avviato il secondo step che prevederà le medesime operazioni su via Fratelli Bandiera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento