menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoti, la Protezione civile porta nelle scuole la cultura della prevenzione

Tre gli incontri svolti nella mattinata, con altrettanti gruppi di ragazzi delle terze classi. Il responsabile della protezione civile cittadina Riziero Santi ha coinvolto gli alunni con prove pratiche

In vista dell'esercitazione cittadina prevista per la data dell’8 maggio, quando verrà simulata una scossa tellurica di forte intensità, il Servizio comunale di Protezione Civile di Riccione ha iniziato lunedì una nutrita serie di incontri in città, partendo proprio dai ragazzi della Scuola media Geo Cenci. Tre gli incontri svolti nella mattinata, con altrettanti gruppi di ragazzi delle terze classi. Il responsabile della protezione civile cittadina Riziero Santi ha coinvolto gli alunni con prove pratiche, piccole simulazioni e informazioni di base sui primi comportamenti da tenere in caso di terremoto e sulla conoscenza del fenomeno naturale.

Al termine degli incontri è stato distribuito a tutti i ragazzi il vademecum che contiene in pillole le indicazione del Piano comunale delle emergenze, il documento che fissa i comportamenti, i compiti e i ruoli, le aree di raccolta e di attesa dei soccorsi, e tutti i punti di riferimento da tenere ben presente nel malaugurato caso di emergenza da terremoto. Gli incontri proseguiranno nei prossimi giorni, nei centri di quartiere e presso i Circoli di Buon Vicinato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento