rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca

Trema la terra, forte scossa di terremoto avvertita nel riminese

L'epicentro individuato dai sismografi nelle Marche in provincia di Pesaro-Urbino, in Romagna non si registrerebbero danni

Forte scossa di terremoto nella tarda mattinata di venerdì con l'epicentro individuato nelle Marche. La terra ha tremato alle ore 12.53 con una magnitudo di 4.3 e gli strumenti dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno individuato l'epicentro a Montefelcino in provincia di Pesaro-Urbino a una profondità di 38 chilometri. Una seconda scossa, questa volta di 2,7 di magnitudo, si è verificata pochi minuti dopo, alle 12.56, con epicentro nella stessa zona ma nel comune di Montefelcino. Il terremoto è stato avvertito anche nel riminese e in particolare nella parte sud della provincia dove, al momento, non si segnalano danni.

FORTI DISAGI ALLA CIRCOLAZIONE FERROVIARIA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trema la terra, forte scossa di terremoto avvertita nel riminese

RiminiToday è in caricamento