Terremoto, verso un Protocollo per la sicurezza delle case

Lunedì mattina l’assessore provinciale alla Protezione Civile Mario Galasso ha incontrato i presidenti degli Ordini professionali degli architetti, Roberto Ricci, e degli ingegneri, Marco Manfroni

La sensibilità del nostro territorio nei confronti del rischio sismico è nota, testimoniata dai piani di Protezione civile della Provincia e dei Comuni, continuamente aggiornati, dall’attenzione e dal lavoro di stimolo della Prefettura, dall’impegno sul tema degli Ordini degli architetti e degli ingegneri. È in questo spirito che lunedì mattina l’assessore provinciale alla Protezione Civile Mario Galasso ha incontrato i presidenti degli Ordini professionali degli architetti, Roberto Ricci, e degli ingegneri, Marco Manfroni, per discutere sulla proposta di sottoscrivere in tempi brevi un protocollo comune che risponda all’esigenza di monitorare e ove necessario mettere in sicurezza gli edifici privati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

sostanza si sta pensando alla possibilità di attivare dei sopralluoghi, su chiamata del cittadino, ad un prezzo calmierato, da parte di  tecnici specializzati nella valutazione del grado di vulnerabilità al rischio sismico delle abitazioni. Il sopralluogo consentirebbe di acquisire consapevolezza sullo stato della propria abitazione e di conoscere gli eventuali interventi per metterla a norma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Data storica per la viabilità riminese: apre il cantiere per le rotatoria sulla Ss16 Adriatica

  • Vasco Rossi torna a Rimini, fan scatenati: pioggia di autografi e selfie

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento