rotate-mobile
Cronaca Riccione / piazzale venturini

Terrore per dei giovani turisti di Pavia: accerchiati e rapinati dal branco di nordafricani

Una vacanza da dimenticare per i ragazzi che, all'alba di domenica, sono stati aggrediti da sette stranieri per farsi consegnare i contanti

Vacanza da dimenticare per tre ragazzi della provincia di Pavia arrivati a Riccione per trascorrere il Ferragosto e rapinati da un branco di nordafricani. Tutto è successo nelle prime ore di domenica quando le vittime si sono viste accerchiate e strattonate da 7 individui di origine nordafricana che, sotto la minaccia di percosse, sono riusciti ad impossessarsi del portafoglio di un pavese contenente documenti, carte di credito e 160 euro in contanti. I rapinatori si sono allontanati e, mentre i giovani spaventati stavano passando in piazzale Venturini, questi hanno riconosciuto i loro aggressori e, tra questi, quello che materialmente si era impossessato il portafoglio. I ragazzi hanno quindi chiamato la polizia e, sul posto, è intervenuta una Volante. Il rapinatore, un marocchino 34enne, alla vista degli agenti ha restituito il portafoglio alla vittima, naturalmente senza i contanti, ed è stato arrestato dal personale della Volante con l'accusa di rapina aggravata in concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrore per dei giovani turisti di Pavia: accerchiati e rapinati dal branco di nordafricani

RiminiToday è in caricamento