Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Test segreto in moto di Valentino Rossi al Misano World Circuit

Il Dottore sarebbe pronto ad effettuare alcuni giri in sella alla Yamaha per valutare il recupero della gamba in seguito alle fratture

Sarebbe già pronto a tornare in sella e, a due settimane dall'incidente, valutare il recupero della doppia frattura alla gamba. Secondo alcuni rumors, raccolti dal sito Corse di Moto, a Valentino Rossi non mancherebbe molto per riprendere a correre e anticipare il proprio rientro nel Motomondiale già ad Aragon e non in occasione del trittico nel sudest asiatico. Reduce dalla doppia frattura di tibia e perone, rimediata durante una gita con la moto da enduro nelle campagne urbinati, che gli è costata l'assenza al Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, il Dottore di Tavullia starebbe valutando seriamente di scendere sulla pista del Misano World Circuit con una Yamaha R6 stradale. Una sorta di mini test, per capire il livello della riabilitazione incominciata subito dopo l'operazione effettuata all'ospedale di Ancona, da effettuare nella pista di casa che, ovviamente, sarebbe completamente blindata agli occhi dei curiosi. Sempre secondo i rumors raccolti dal sito, il 9 volte campione del mondo avrebbe già recuperato buona parte della funzionalità della gamba tanto da essere avvistato a Pesaro, nel suo ristorante preferito, dove è arrivato in stampelle e non sulla sedia a rotelle. Altre voci, sempre molto confortanti, raccontano che Valentino raggiungerebbe in auto, guidando personalmente, il centro di riabilitazione dove si sta sottoponendo alle cure del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Test segreto in moto di Valentino Rossi al Misano World Circuit

RiminiToday è in caricamento