menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Topi d'appartamento in manette: sono un nomade e un cesenate

I due arrestati dal pesonale della squadra Mobile, entrambi già noti alle forze dell'ordine, sono stati riconosciuti colpevoli di alcuni furti in abitazione nel territorio riminese avvenuti nei mesi scorsi

Nella giornata di venerdì, il personale della squadra Mobile della Questura di Rimini ha arrestato un 49enne di cesena e un 41enne nomade di Jesi. Il primo è stato arrestato a Rimini, nei pressi della propria abitazione, mentre il secondo è stato rintracciato a Santarcangelo. I due, entrambi già noti alle forze dell'ordine, sono stati riconosciuti colpevoli di alcuni furti in abitazione nel territorio riminese avvenuti nei mesi scorsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento