menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna a casa ubriaco e aggredisce la moglie che lo rimprovera per il troppo alcol

E' stato necessario l'intervento dei carabinieri per riappacificare una coppia Bellaria che, nella notte tra martedì e mercoledì, ha iniziato a litigare furiosamente

E' stato necessario l'intervento dei carabinieri per riappacificare una coppia Bellaria che, nella notte tra martedì e mercoledì, ha iniziato a litigare furiosamente. A chiedere aiuto ai militari dell'Arma è stata la donna, una 60enne, che ha raccontato di essere stata aggredita dal marito, un 65enne, tornato a casa ubriaco fradicio dopo aver trascorso la serata al bar. I carabinieri sono arrivati in via Tevere dove la signora ha spiegato ai militari che la discussione era nata nel momento in cui la 60enne aveva sgridato il marito poiché temeva per il suo stato di salute, compromesso a causa dell’abuso di alcool e sigarette. Per tutta risposta, il 65enne ha iniziato ad aggredire prima verbalmente, e poi spintonandola, la moglie. Dopo aver riappacificato la coppia, i carabinieri si sono allontanati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento