Torna “Ho scritto Sport sulla sabbia”

Con il progetto “ho scritto sport sulla sabbia 2012” il Comune di Rimini intende diffondere, tra i giovani riminesi di età compresa tra i 12 ed i 15 anni, la pratica di sport

Con il progetto “ho scritto sport sulla sabbia 2012” il Comune di Rimini intende diffondere, tra i giovani riminesi di età compresa tra i 12 ed i 15 anni, la pratica di sport legati alla dimensione balneare della città, quale strumento di contrasto alla sedentarietà che spesso caratterizza le giornate estive di molti adolescenti. Il progetto, giunto alla seconda edizione, si avvale della preziosa collaborazione di diverse società e associazioni sportive dilettantistiche riminesi che vi hanno aderito e promuove le discipline acquatiche e con connotazione balneare per vivere “sportivamente” il nostro ambiente marino.

Gli aventi diritto sono i 5.032 ragazzi residenti nel Comune di Rimini nati dal primo gennaio 1997 al 31dicembre 2000 che avranno la possibilità di partecipare ad uno o più corsi scelti tra quelli inseriti nell’”elenco delle opzioni”, ai prezzi (contenuti) e secondo le modalità concordate tra il Comune e gli enti aderenti, nel periodo tra l’11 giugno e l’08 settembre 2012.

I numeri

Hanno aderito al progetto 14 enti sportivi, offrendo 16 distinte discipline sportive suddivise in 49 “opzioni” (in base a luogo e giorni di svolgimento), per un totale di 1.074 posti disponibili (dei quali 4 per disabili). Nel dettaglio le discipline prettamente acquatiche sono: canoa-kayak, nuoto, surf, vela, vela d’altura ed acquathlon (corsa-nuoto-corsa). Quelle con connotazione balneare sono: beach atletica, beach basket, beach tennis, beach volley, capoeira, difesa personale, foot volley, rugby e frisbee.

I corsi saranno di norma strutturati in moduli mensili di almeno 8 lezioni. Ogni modulo mensile sarà offerto a prezzi concordati: 35,00 Euro massimi per le discipline prettamente acquatiche e 25,00 Euro massimi per le discipline a connotazione balneare, con l’eventuale aggiunta di un contributo assicurativo di 20,00 Euro massimi.

La comunicazione

Gli aventi diritto, per un totale di 5.032, sono stati raggiunti dalla documentazione relativa al progetto (presentazione, regolamento e brochure di pubblicizzazione degli sponsor) nei seguenti modi: 3.396 attraverso l’istituto scolastico che frequentano, grazie alla collaborazione dei dirigenti scolastici e del Provveditorato, per le 8 scuole secondarie di primo grado (“medie”) di Rimini (pubbliche e private); gli altri 1.636, che frequentano le scuole primarie (“elementari”) o secondarie di primo grado (“medie”) al di fuori del Comune di Rimini, attraverso comunicazione postale, grazie anche ai dati forniti dalla Provincia di Rimini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento