Torna il treno che collega Monaco di Baviera alla Romagna

Il collegamento, garantito dalle ferrovie tedesche e austriache, prevede fermate a Cesena e a Rimini

Sarà giornaliero, nell’estate 2020, il collegamento ferroviario Monaco di Baviera-Rimini, con tappe a Bologna e Cesena. E’ questa la novità 2020 del servizio, garantito dalle ferrovie tedesche e austriache (Deutsche Bahn e ÖBB), e sostenuto da Apt Servizi Emilia Romagna e dalla Destinazione Turistica “Visit Romagna”. Il collegamento, rinnovato per il quinto anno, partirà venerdì 29 maggio e terminerà domenica 6 settembre ed è già prenotabile online sul sito delle Ferrovie Tedesche www.bahn.com.

“Per il quinto anno - afferma il Presidente di Apt Servizi Emilia Romagna Davide Cassani - l’Emilia Romagna, e la sua Riviera, offre a turisti di lingua tedesca provenienti da Germania, Austria e Trentino Alto Adige l’opportunità di questo collegamento ferroviario giornaliero. Nel 2020, questa scelta di trasporto alternativa all’auto, favorirà la vacanza green, attraverso l’ecosostenibiità del treno unita alla possibilità del trasporto di biciclette. Auspichiamo quindi un coinvolgimento di tutti gli operatori turistici emiliano romagnoli per valorizzare questa nuova opportunità anche attraverso i loro siti web”.
In questi anni il collegamento ferroviario, che era attivo solo nel fine settimana, ha avuto una buona risposta da parte dei turisti tedeschi e austriaci confermando l’apprezzamento, per mezzi di trasporto green e da turismo lento, da parte della clientela di lingua tedesca che sceglie l’Emilia Romagna come luogo di vacanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’anno scorso, dal 30 maggio all’8 settembre, il treno Monaco di Baviera-Rimini ha trasportato oltre 13mila passeggeri.
Decisamente low cost i prezzi dei biglietti: l’iniziativa parte, a fronte dell’attuale riuduzione dell’IVA in Germania, da 37,90 euro dalla Germania e da 27,90 euro dall’Austria. I ragazzi, fino a 14 anni compiuti, non pagano se accompagnati da genitore o nonno. Per quanto riguarda gli orari dei treni le partenze giornaliere da Monaco di Baviera saranno alle 9,34 con arrivo a Rimini alle 17,33. Da Rimini, invece, le partenze saranno tutti i giorni alle 10,34 con arrivo a Monaco di Baviera alle 18,27. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento