Tornano dalle ferie e trovano l'anziana parente morta in casa da giorni

La signora, quasi centenaria, non rispondeva alle chiamate ed è stato necessario l'intervento dei vigili de fuoco per aprire la porta di casa

Foto archivio

Dramma a Villa Verucchio, nel pomeriggio di venerdì, quando i vigili del fuoco hanno trovato una 98enne senza vita nella sua abitazione. Il decesso risalirebbe ad almeno 5 giorni prima e, secondo quanto è stato ricostruito, i parenti della donna si erano allontanti per le ferie. Al loro rientro, nella giornata di venerdì, hanno provato più volte a contattarla senza fortuna e, arrivati a casa, non hanno avuto alcuna risposta alle scampanellate.

>> Scomparso da due mesi, viene ritrovato cadavere in Spagna

E' stato chiesto l'intervento dei vigili del fuoco per accedere all'appartamento e, una volta aperta la porta, il macabro ritrovamento. Sul posto è intervenuto il personale del 118, che non ha potuto far altro che constatare il decesso, e i carabinieri della Compagnia di Novafeltria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento