Cronaca

Tra la bagarre in aula approvato bilancio di previsione 2017 di Rimini

L'assessore Breasini: "Garantire i servizi a fronte di entrate in calo è possibile solo attraverso un meccanismo di revisione e riduzione della spesa"

LEGA NORD - Dopo un acceso dibattito e la riluttanza della maggioranza ad accogliere le istanze dell’opposizione, i consiglieri del Carroccio in segno di protesta hanno abbandonato l’aula. “Abbiamo chiesto con pacata insistenza che si procedesse con la discussione del bilancio ma a nulla sono valse le nostre rimostranze. Questa Giunta dimostra
ancora una volta arroganza e supponenza” queste le parole del capogruppo del Carroccio riminese, Marzio Pecci, all’indomani dell’acceso dibattito che ha infiammato l’aula di Palazzo Garampi. Pecci si sofferma sull’atteggiamento “di parte” assunto nel corso della seduta dal Presidente del consiglio che “rasenta l’imbarazzante. La Donati purtroppo si è rivelata inadatta a condurre l’assemblea, impedendomi manifestamente più di una volta di intervenire, nonostante avessi chiesto la parola proprio nel momento in cui dichiarava chiusa la discussione.”

Pesa come un macigno l’assenza del primo cittadino Andrea Gnassi “inconsistente nel ruolo di mediatore. Gnassi ha ceduto la patata bollente del bilancio all’assessore Brasini, che è apparso del tutto inadeguato a gestire la
situazione. Impossibile poi non notare l’imbarazzo che ieri serpeggiava tra i banchi della maggioranza sia per il ruolo da despota assunto dal Presidente del Consiglio, che per la natura e i contenuti del bilancio di previsione. Un
bilancio - aggiunge Pecci - che presenta molti lati oscuri e disattende con sfacciataggine gli impegni del programma elettorale del Sindaco Gnassi. Come Lega Nord abbiamo chiesto a gran voce di procedere con la discussione
rispettando l’ordine dei lavori e le richieste di intervento. Un diritto, quest’ultimo, al quale il nostro Movimento non intende rinunciare.”

===> SEGUONO LE REAZIONI POLITICHE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra la bagarre in aula approvato bilancio di previsione 2017 di Rimini

RiminiToday è in caricamento