Cronaca Bellaria-Igea Marina

Tradito dagli involucri di droga sul cruscotto, spacciatore in manette

Il ragazzo era stato fermato da una pattuglia dei carabinieri per un normale controllo stradale quando i militari si sono accorti del cellophane all'interno dell'auto

Nella note tra mercoledì e giovedì i carabinieri di Bellaria hanno arrestato un 27enne residente in città ma originario di Bologna, per detenzione ai fini di spaccio. Il ragazzo, operaio incensurato, era stato fermato da una pattuglia dell'Arma per un normale controllo stradale e i militari hanno notato sul cruscotto alcuni ritagli di plastica di quelli solitamente utilizzati per preparare le dosi di droga da spacciare. Insospettiti, i carabinieri hanno deciso di perquisire l'abitacolo scovando 5 dosi di cocaina, per un peso complessivo di 10 grammi. Un successivo controllo nell'abitazione del 27enne ha permesso di trovare anche due bilancini di precisione che gli sono valsi le manette. Processato per direttissima giovedì mattina, il giudice ha convalidato il fermo e disposto la liberazione del ragazzo in attesa della prossima udienza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tradito dagli involucri di droga sul cruscotto, spacciatore in manette

RiminiToday è in caricamento