rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Droga / Bellaria-Igea Marina

Tradito dal nervosismo, nella rete della Polizia Locale finisce un pusher: sequestrati 600 grammi di marijuana

Un savignanese di 35 anni è stato arrestato mercoledì mattina dalla Polizia Locale di Bellaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Tradito dal nervosismo ed insofferente ai controlli. Un savignanese di 35 anni è stato arrestato mercoledì mattina dalla Polizia Locale di Bellaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Tutto ha avuto inizio quando la pattuglia ha fermato una "Volkswagen Passat", col conducente è stato sorpreso con 3,8 grammi di marijuana. Essendoci motivo di ritenere che si trattava di sostanza stupefacente destinata allo spaccio e che l’uomo potesse avere a disposizione altra droga, gli agenti si portavano presso la sua abitazione, a Savignano sul Rubicone, unitamente ad agenti della polizia locale dell’Unione Rubicone e mare, e procedevano a perquisirla. E qui la sorpresa: sono spuntati 660 grammi, nonché strumentazione e attrezzature per il confezionamento e lo spaccio. L’uomo ora si trova in carcere in attesa dell'udienza di convalida. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tradito dal nervosismo, nella rete della Polizia Locale finisce un pusher: sequestrati 600 grammi di marijuana

RiminiToday è in caricamento