Un Misano World Circuit da primato per l'edizione 2016 del Gran Premio

Sfondata quota 100mila presenze la domenica, uno straordinario successo di pubblico per l'appuntamento mondiale

Si è fermato a quota 158396 il conteggio delle presenze che di appassionati, nei tre giorni, hanno preso d'assalto il Misano World Circuit per l'edizione 2016 del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini. Una cifra che batte il precedente record, fatto segnare nel 2015, e che solo per poco più di 4mila persone non ha fatto segnare il tutto esaurito. Innumerevoli i tifosi di Valentino Rossi che, subito dopo la bandiera a scacchi che ha visto il dottore tagliare il traguardo per secondo, si sono riversati in un'invasione di pista per correre a festeggiare il campione di Tavullia. Non sono mancati gli sfottò a Jorge Lorenzo, terzo alla fine della gara, con tanti striscioni contro il pilota maiorchino ai quali, al momento della premiazione, si sono aggiunti gli urli e, anche nei paddock, è volato qualche insulto nei suoi confronti.

MOTOGP E TURISMO - Commentano i promotori: "Vogliamo rappresentare l’orgoglio di una terra che intorno ai motori ha fatto nascere una passione infinita, un sistema di imprese di statura mondiale per prestigio e innovazione tecnologica, campioni straordinari ed oggi anche un evento come la MotoGP che è diventato un prodotto turistico capace di tradurre in un indotto di oltre sette volte superiore l’investimento profuso. E’ possibile fare ancora meglio e l’impegno comune, da domani e per i prossimi quattro anni, è quello di dare ulterore sostanza all’evento”.

RINGRAZIAMENTI - Da parte dei promotori del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini anche "un ringraziamento a tutti coloro che hanno lavorato per il successo di un evento di profilo mondiale, con le telecamere di oltre 200 paesi a trasmettere ‘live’ le immagini in tutto il mondo, ed un plauso particolare alle forze dell’ordine per l’impegno profuso sulle strade del territorio in una giornata così straordinaria".

TRAFFICO - Parecchio congestionata, come era prevedibile, la situazione sulle strade in uscita dall'autodromo. A due ore dalla fine della gara si segnalano pesanti code sia in direzione nord che in direzione sud per raggiungere i caselli autostradali di Riccione e Cattolica con oltre 1 ora per raggiungerli. Problemi anche al casello di Rimini con code in ingresso.

LO SPECIALE

>>MOTOGP, LA GARA: TRIONFA PEDROSA DAVANTI A ROSSI E LORENZO<<
>>MOTOGP, PARLA VALENTINO: QUELL'ENTRATA DI PEDROSA ALLA MARQUEZ...<<
>>MOTOGP, SCINTILLE LORENZO E ROSSI: "ENTRATA DURA"<<
>>MOTOGP, DELUSIONE DOVIZIOSO: "SERVE FORZA PER QUESTA DUCATI<<

>>MOTO2, IL TRIONFO DI BALDASSARRI: LA GIOIA<<
>>MOTO3, BASTIANINI SFIORA LA VITTORIA: L'INTERVISTA<<
>>MISANO, UN WEEKEND DA RECORD: QUASI 160MILA SPETTATORI<<

>>MOTOGP A MISANO, IL PRIMO GIORNO: VOLA POL ESPARGARO<<
>>MOTO3 A MISANO, BASTIANINI VOLA: PAROLA AI PILOTI RIMINESI<<
>>MOTOGP A MISANO, VALENTINO E IL "VAFFA" AD ALEIX ESPARGARO<<
>>MOTOGP, IL CASO IANNONE: CORRE O NON CORRE?<<
>>CASCHI SPECIALI: PETRUCCI VICINO AI TERREMOTATI<<

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

>>INVASIONE GIALLA: LA CARICA DEI FEDELISSIMI DI ROSSI<<
>>BAGARINI AGGUERRITI: AUTODROMO ASSEDIATO DAI VENDITORI ABUSIVI<<
>>IL SABATO DI MISANO: STRAORDINARIA POLE DI LORENZO<<
>>PARLA VALENTINO: "LORENZO PUO' SCAPPARE<<
>>MOTO3: RIMINESI IN PRIMA FILA<<
>>RIMINITODAY ALLA SCOPERTA DI BULEGA E MIGNO: LA DOPPIA INTERVISTA<<

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Carlo Cracco vignaiolo, lo chef inizia la vendemmia nella sua tenuta

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Facoltoso ristoratore intasca il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento