Cronaca

Un Misano World Circuit da primato per l'edizione 2016 del Gran Premio

Sfondata quota 100mila presenze la domenica, uno straordinario successo di pubblico per l'appuntamento mondiale

Si è fermato a quota 158396 il conteggio delle presenze che di appassionati, nei tre giorni, hanno preso d'assalto il Misano World Circuit per l'edizione 2016 del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini. Una cifra che batte il precedente record, fatto segnare nel 2015, e che solo per poco più di 4mila persone non ha fatto segnare il tutto esaurito. Innumerevoli i tifosi di Valentino Rossi che, subito dopo la bandiera a scacchi che ha visto il dottore tagliare il traguardo per secondo, si sono riversati in un'invasione di pista per correre a festeggiare il campione di Tavullia. Non sono mancati gli sfottò a Jorge Lorenzo, terzo alla fine della gara, con tanti striscioni contro il pilota maiorchino ai quali, al momento della premiazione, si sono aggiunti gli urli e, anche nei paddock, è volato qualche insulto nei suoi confronti.

MOTOGP E TURISMO - Commentano i promotori: "Vogliamo rappresentare l’orgoglio di una terra che intorno ai motori ha fatto nascere una passione infinita, un sistema di imprese di statura mondiale per prestigio e innovazione tecnologica, campioni straordinari ed oggi anche un evento come la MotoGP che è diventato un prodotto turistico capace di tradurre in un indotto di oltre sette volte superiore l’investimento profuso. E’ possibile fare ancora meglio e l’impegno comune, da domani e per i prossimi quattro anni, è quello di dare ulterore sostanza all’evento”.

RINGRAZIAMENTI - Da parte dei promotori del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini anche "un ringraziamento a tutti coloro che hanno lavorato per il successo di un evento di profilo mondiale, con le telecamere di oltre 200 paesi a trasmettere ‘live’ le immagini in tutto il mondo, ed un plauso particolare alle forze dell’ordine per l’impegno profuso sulle strade del territorio in una giornata così straordinaria".

TRAFFICO - Parecchio congestionata, come era prevedibile, la situazione sulle strade in uscita dall'autodromo. A due ore dalla fine della gara si segnalano pesanti code sia in direzione nord che in direzione sud per raggiungere i caselli autostradali di Riccione e Cattolica con oltre 1 ora per raggiungerli. Problemi anche al casello di Rimini con code in ingresso.

LO SPECIALE

>>MOTOGP, LA GARA: TRIONFA PEDROSA DAVANTI A ROSSI E LORENZO<<
>>MOTOGP, PARLA VALENTINO: QUELL'ENTRATA DI PEDROSA ALLA MARQUEZ...<<
>>MOTOGP, SCINTILLE LORENZO E ROSSI: "ENTRATA DURA"<<
>>MOTOGP, DELUSIONE DOVIZIOSO: "SERVE FORZA PER QUESTA DUCATI<<

>>MOTO2, IL TRIONFO DI BALDASSARRI: LA GIOIA<<
>>MOTO3, BASTIANINI SFIORA LA VITTORIA: L'INTERVISTA<<
>>MISANO, UN WEEKEND DA RECORD: QUASI 160MILA SPETTATORI<<

>>MOTOGP A MISANO, IL PRIMO GIORNO: VOLA POL ESPARGARO<<
>>MOTO3 A MISANO, BASTIANINI VOLA: PAROLA AI PILOTI RIMINESI<<
>>MOTOGP A MISANO, VALENTINO E IL "VAFFA" AD ALEIX ESPARGARO<<
>>MOTOGP, IL CASO IANNONE: CORRE O NON CORRE?<<
>>CASCHI SPECIALI: PETRUCCI VICINO AI TERREMOTATI<<

>>INVASIONE GIALLA: LA CARICA DEI FEDELISSIMI DI ROSSI<<
>>BAGARINI AGGUERRITI: AUTODROMO ASSEDIATO DAI VENDITORI ABUSIVI<<
>>IL SABATO DI MISANO: STRAORDINARIA POLE DI LORENZO<<
>>PARLA VALENTINO: "LORENZO PUO' SCAPPARE<<
>>MOTO3: RIMINESI IN PRIMA FILA<<
>>RIMINITODAY ALLA SCOPERTA DI BULEGA E MIGNO: LA DOPPIA INTERVISTA<<

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un Misano World Circuit da primato per l'edizione 2016 del Gran Premio

RiminiToday è in caricamento