Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Tragedia della solitudine: trovato morto nella sua abitazione, era deceduto da quasi un mese

La macabra scoperta nella giornata di venerdì quando i parenti, non vedendo il congiunto da tempo, hanno avvisato i carabinieri

Foto archivio

Tragedia della solitudine, all'indomani del Natale, con il cadavare di un uomo deceduto da quasi un mese ritrovato nella sua abitazione. Il dramma si è consumato a Cattolica quando, venerdì mattina, i parenti di un 50enne residente nella zona di viale Romagna hanno avvisato i carabinieri dal momento che non avevano notizie del congiunto da oltre 20 giorni. A casa dell'uomo si sono quindi presentati i militari dell'Arma e i vigili del fuoco ma, prima ancora di aprire la porta dell'appartamento, l'odore di decomposizione ha lasciato pochi dubbi su quello che ci potesse essere dall'altra parte. Il cadavere del 50enne è stato così scoperto e, in viale Romagna, i carabinieri hanno chiesto l'intervento del medico legale il quale ha accertato che si è trattato di una morte naturale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia della solitudine: trovato morto nella sua abitazione, era deceduto da quasi un mese

RiminiToday è in caricamento