Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Cattolica / Via Francia, 2

Tragedia durante la vacanza, turista polacco trovato cadavere in piscina

Il macabro ritrovamento è stato fatto dal portiere notturno che ha notato il corpo galleggiare in acqua

Tragedia durante la vacanza per un turista polacco 45enne il cui cadavere, all'alba di lunedì, è stato ritrovato nella piscina dell'albergo dove alloggiava. L'uomo, arrivato in Riviera insieme alla madre, alloggiava all'hotel Cormoran di Cattolica e, secondo quanto emerso, per tutta la notte tra domenica e lunedì aveva creato non pochi fastidi a causa del troppo alcol ingerito. Il suo comportamento, ben al di sopra delle righe, aveva provocato i richiami del portiere notturno che lo aveva trovato mentre vagava tra i corridoi e nel giardino della struttura. Più volte, il 45enne era stato invitato a rientrare in camera ma, a un certo punto, il dipendente dell'hotel lo aveva perso di vista. Solo verso le 6.30 di lunedì, durante l'ultimo giro di controllo, il portiere notturno si è accorto di un corpo che galleggiava nella piscina. E' stato dato l'allarme e, sul posto, sono accorsi i mezzi del 118 con ambulanza e auto medicalizzata. Il medico, però, non ha potuto far altro che constatarne il decesso e allertare i carabinieri per i rilievi di rito. Del decesso è stato informato il magistrato di turno che ne ha disposto l'autopsia per accertare le cause della morte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia durante la vacanza, turista polacco trovato cadavere in piscina

RiminiToday è in caricamento