rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca Riccione

Tragedia evitata a Riccione, alcuni passanti danno l'allarme e salvano un ragazzo immobile sui binari

Un episodio che ha fatto subito tornare alla mente la terribile tragedia che ha coinvolto un mese fa alla stazione di Riccione le due sorelle Pisanu

Tragedia sfiorata lungo la ferrovia. Ancora a Riccione. Un episodio che ha fatto subito tornare alla mente la terribile tragedia che ha coinvolto un mese fa alla stazione le due sorelle Pisanu. Sabato pomeriggio (3 settembre) poco prima delle 15, nei vicinanze di via De Amicis, un ragazzo residente nella zona si è piazzato in mezzo ai binari della ferrovia. È stato visto da alcuni passanti che hanno dato il provvidenziale allarme, facendo intervenire una pattuglia dei carabinieri. A quel punto è scattato il blocco della linea. I militari lo hanno convinto a desistere dal togliersi la vita, una decisione maturata pare per una delusione d’amore. La linea è stata riaperta alle 15,40 con 6 treni che hanno riportato ritardi di 25 minuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia evitata a Riccione, alcuni passanti danno l'allarme e salvano un ragazzo immobile sui binari

RiminiToday è in caricamento