rotate-mobile
Cronaca Riccione

Tragedia alla stazione, definita la data della sepoltura. Castenaso si stringe attorno alla famiglia Pisanu

Lo rende noto il Comune. Sarà una cerimonia pubblica aperta a tutti, perché le due sorelle "erano molto amate in paese"

Castenaso si stringe attorno alla famiglia di Giulia e Alessia Pisanu. Sono stati fissati per venerdì (5 agosto), i funerali delle due sorelle di Castenaso (Bologna) che sono morte la scorsa domenica mattina investite da un treno in stazione a Riccione. Dalle 8, nella chiesa della Madonna del Buon Consiglio a Castenaso, sarà aperta la camera ardente e alle 10.30 si celebreranno le esequie.

Lo rende noto il Comune. Sarà una cerimonia pubblica aperta a tutti, perché le due sorelle "erano molto amate in paese". La famiglia Pisanu, che in questi giorni ha spalancato il cancello della propria casa al cordoglio di moltissime persone, ha espresso il desiderio di una cerimonia semplice al termine della quale i due feretri saranno condotti a piedi verso il cimitero comunale. A Castenaso sarà proclamato il lutto cittadino. La famiglia non consente riprese audio-video e fotografie all'interno della chiesa.

Dalla Perla Verde, in segno di vicinanza alla famiglia, partirà una delegazione formata al momento dal Questore Rosanna Lavezzaro, dalla sindaca Daniela Angelini, dalla sua vice Sandra Villa e da un paio di agenti della Polizia locale. Con loro anche fiori e il gonfalone del Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia alla stazione, definita la data della sepoltura. Castenaso si stringe attorno alla famiglia Pisanu

RiminiToday è in caricamento