Tragedia sulla battigia, perde la vita durante un tuffo in mare

Non ce l'ha fatta un anziano turista colpito da un improvviso malore mentre si trovava in acqua

Tragedia sulla spiaggia di Rimini, nel pomeriggio di lunedì, con un turista che ha perso la vita durante un bagno in mare. Il dramma si è consumato verso le 17 quando, all'improvviso, l'uomo si è accasciato nello specchio di mare davanti al Bagno 26 facendo scattare l'intervento del bagnino e del salvataggio che hanno praticato le prime manovre di rianimazione mentre, nel frattempo, è stato chiesto l'intervento del 118 arrivato sul posto con ambulanza e auto medicalizzata. I sanitari hanno cercato, per quasi un'ora, di far ripartire il cuore ma, alla fine, si sono dovuti arrendere e il medico non ha potuto far altro che constatarne il decesso. Sulla battigia, per le pratiche di rito, sono intervenuti i militari della Capitaneria di Porto. A perdere la vita è stato un 73enne milanese in vacanza a Rimini da alcuni giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento