rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Cronaca

Trasporto illecito di rifiuti speciali, denunciate 25 aziende del settore edile e 600 mila euro di sanzioni

In totale sarebbero state movimentate in maniera illecita 1.000 tonnellate di rifiuti. L'operazione della Guardia di Finanza riguarda i territori di Rimini, Forlì-Cesena e Ferrara

Trasportavano e smaltivano montagne di rifiuti speciali provenienti da lavorazioni edili, senza essere in possesso delle autorizzazioni ambientali. A scoprire il caso è stata la Guardia di Finanza di Rimini, attraverso il lavoro della Stazione Navale, che ha ricostruito come un’azienda del Riminese aveva ramificato il coinvolgimento di altre 25 aziende edili, operanti in una vasta area di territorio regionale da Rimini, a Forlì-Cesena, fino a Ferrara. In totale, secondo le indagini svolte dai finanzieri, sarebbero stati movimentati in maniera illecita 1.000 tonnellate di rifiuti.

Le 25 aziende coinvolte avrebbero usufruito illecitamente di vantaggi economici derivanti dalla movimentazione dei propri rifiuti con costi inferiori rispetto a quelli normalmente praticati, causando fenomeni distorsivi del mercato e potenzialmente pericolosi per l’ambiente in quanto i materiali così conferiti erano sottratti ai necessari controlli ambientali. I rappresentanti legali delle aziende sono stati segnalati alle Autorità Giudiziarie competenti per territorio in relazione ad attività di raccolta e trasporto rifiuti senza autorizzazione e irregolare gestione degli stessi. Inoltre sono scattate sanzioni amministrative per un importo totale fino a 600 mila euro.

L’operazione è stata condotta dalle Fiamme Gialle della Stazione Navale di Rimini, nel quadro dell’intensificazione dei servizi di polizia economico-finanziaria rivolti trasversalmente alla tutela ambientale, a seguito di attivazione da parte del Comando Provinciale del Corpo. L’attività di monitoraggio si è svolta in un ampio contesto territoriale comprendente le province di Rimini, Forlì-Cesena e Ferrara.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto illecito di rifiuti speciali, denunciate 25 aziende del settore edile e 600 mila euro di sanzioni

RiminiToday è in caricamento