Trasporto illegale di merci pericolose, multa da 20mila euro all'autotrasportatore

Nei controlli della polizia Stradale è incappato un autoarticolato con targa polacca il cui carico ha fatto scattare l'allarme

Un lungo verbale per 12 violazioni, con una multa complessiva di 20mila euro, il ritiro immediato della patente e il fermo del veicolo per tre mesi. Tanto è costato a un autotrasportatore polacco, incappato nei controlli della polizia Stradale di Rimini, l'essere stato sorpreso con della merce pericolosa all'interno del mezzo pesante. Il tir, con targa straniera, era stato fermato dagli agenti nel tardo pomeriggio di venerdì scorso all'uscita del casello di Rimini nord. Da una prima verifica dei documenti è emerso che il conducente, un 56enne sempre polacco, stava effettuando un trasporto di cabotaggio con presa in carico di merce da una ditta di distribuzione riminese diretta poi a diversi clienti sul territorio nazionale. Sono emersi subito dei dubbi sulla natura di quanto stivato e il carico è stato ispezionato trovando, nel semi-rimorchio, liquidi altamente corrosivi e infiammabili come idrossido di sodio ed etanolo. Dal controllo più approfondito si è scoperto che il 56enne non solo non aveva la documentazione per l'attività di cabotaggio ma era anche privo formazione professionale per effettuare il trasporto di tale merce e che a bordo non erano presenti l’equipaggiamento e i dispositivi di protezione previsti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

FOTO COMUNICATO 11 NOV-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento