Trasporto irregolare dei Pony, scatta una doppia sanzione per l'autotrasportatore

La Polizia stradale di Rimini impegnata nei controlli che riguardano il trasporto di animali vivi

Nei controlli della Polizia stradale di Rimini rientrano anche quelli che riguardano il trasporto di animali vivi. Proprio in questo ambito una pattuglia della sottosezione della Polizia stradale di Riccione ha controllato un autoarticolato nei pressi del casello autostradale di Rimini nord. Il mezzo pesante proveniva dalla cittadina tedesca di Trochtelfingen ed era diretto in Grecia, trasportando 5 cavalli, 2 asini e 3 pony. Una attenta verifica ha permesso di riscontrare il mancato funzionamento del cronotachigrafo.

Inoltre gli agenti hanno appurato che il rimorchio con il quale stavano trasportano i tre pony non era omologato per questo specifico trasporto. All'autotrasportatore tedesco è stata ritirata la patente e irrogata una multa di 873 euro per il mancato funzionamento del cronotachigrafo. Ma è scattata anche la sanzione dell'Ausl di 1000 euro per violazione del regolamento per la protezione degli animali durante il trasporto. I pony sono stati affidati al centro ippico del comune di Rimini, in vista del successivo trasporto in Grecia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, preso di mira un supermercato

Torna su
RiminiToday è in caricamento