Trasporto pubblico, la Regione valuta il ritorno alla piena capienza per treni e autobus

Il presidente Bonaccini raccoglie così la proposta del collega veneto, Luca Zaia

Con la fase 2 e la riapertura dei confini, ora le Regioni valutano anche il ritorno al 100% del trasporto pubblico locale. "Affronteremo la questione nei prossimi giorni e poi ci confronteremo col Governo", spiega il governatore dell'Emilia-Romagna e presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, mercoledì mattina ai microfoni di 'Centocittà' su Radio1. Bonaccini raccoglie così la proposta del collega veneto, Luca Zaia, secondo il quale è necessario ora ritornare anche alla piena capienza di treni e autobus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E' la stessa opinione che ha il mio assessore ai Trasporti e al Turismo- rimarca Bonaccini- ieri ho parlato con Zaia e oggi trasferiremo al presidente della commissione competente delle Regioni, Fulvio Bonavitacola della Campania, per fare una valutazione in merito. E poi, non potendo decidere da soli, abbiamo bisogno di confrontarci anche col ministero e col Governo". Al momento, sottolinea il presidente, "è una valutazione di alcune Regioni e dobbiamo coinvolgerle tutte, perché abbiamo bisogno del massimo di condivisione e di rispetto delle norme". Quindi "affronteremo la cosa nei prossimi giorni- assicura Bonaccini- sapendo che ci vuole prudenza ma andando a verificare dove si può ulteriormente allargare".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Partorisce in spiaggia, "Non sapevo di essere incinta". Il piccolo in terapia intensiva

  • Assembramenti fuori controllo, scatta la chiusura della Villa delle Rose

  • "Trappola" per motociclisti, una ragazza in ospedale. Preoccupazione a Santarcangelo

  • Gli albergatori di Riccione vedono un futuro nero: per la fine di agosto prevedono forti cali

  • Schianto auto-moto all'uscita del sottopassaggio, gravissimo il centauro

  • Vacanze per famiglie, un hotel di Riccione in vetta alla classifica italiana e quarto nel mondo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento