rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Trasporto pubblico in apnea, oltre 300 corse non garantite e quasi il 20% del personale in malattia

Martoriato anche il servizio del Metromare, che nella giornata di martedì vede cancellate 40 corse, attenzione alla fascia oraria serale

Sono giorni complicati per il trasporto pubblico locale. Nel bacino di Rimini, Start Romana informa tramite il proprio portale Internet che nella giornata di martedì (18 gennaio) non sono garantite oltre 300 corse. E a quelle in elenco potrebbero aggiungersi altre non prevedibili al momento della pubblicazione per il sopraggiungere di nuove e impreviste indisponibilità degli operatori.

Martoriato anche il servizio del Metromare. Che nella giornata di martedì vede cancellate 40 corse tonde, le cancellazioni si sommano lungo tutta la giornata. Ma attenzione soprattutto nelle ore serali: dato che sono 21 le corse non garantite dalle ore 20 fino al termine del servizio. Tra le altre linee che stanno andando in apnea la numero 4, la numero 9 e la numero 11 del lungomare.

La situazione ha subito un’evoluzione dalla giornata di ieri, con Start Romagna in difficoltà per via del numeroso personale contagiato o a casa in quarantena complice il diffondersi del Coronavirus. Al momento l’azienda conta su scala romagnola un range che va dal 15 al 20% di autisti assenti per via del Covid. L’azienda deve anche, nel rispetto delle regole, garantire la capienza ridotta dell’80% e ricorrere all’utilizzo di bus privati per dare priorità ai servizi scolastici e per i lavoratori. Si registra una situazione in completa evoluzione, visto che la direzione deve fare i conti con certificati medici di nuovo personale indisponibile anche la mattina stessa di entrata in funzione del servizio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto pubblico in apnea, oltre 300 corse non garantite e quasi il 20% del personale in malattia

RiminiToday è in caricamento